COMUNICATO STAMPA  del  19-09-2021 

 

Gaetano Rechichi fa tris allo Slalom Curinghese.
Dopo quarta e quinta edizione anche la sesta è appannaggio del driver di Acquaro che, con la sua ELIA AVRIO ST09, mette a segno un invidiabile tris consecutivo nella gara disputata sotto il maestoso Platano Millenario.
Per la concorrenza non c'è stato scampo; l'unico a tenergli testa nelle tre manche è stato Antonino Branca (GLORIA SUZUKI ) finito però distante 3,47.
Il tempo del vincitore è stato di grande rilevanza visto che ha fatto segnare 2:14.24 che si avvicina al record assoluto della pista detenuto dal vincitore della terza edizione Vincenzo Manganiello con il tempo di 2:12.35.
A completare il podio Eugenio Scalercio (OSELLA PA 21/S) staccato di 7,13. Per quanto riguarda le Scuderie la vittoria è andata a Piloti per Passione (7:03.35) davanti a New Generetion Racing (7:29.91) e Scuderia Aspromonte (8:26.70).
Tutto si è svolto secondo il programma sotto uno splendido sole che ha illuminato la corsa. Solo qualche piccolo intoppo per qualche ritiro ma nulla di rilevante.
La premiazione si è svolta all'aperto nel campetto Maggiore Perugini con la presenza del Sindaco di Curinga, Dott. Vincenzo Serrao, il Presidente Regionale CSEN Maestro Antonio Caira, e la consigliera provinciale CSEN Prof.sa Caterina Brizzi.
Momento particolarmente toccante la consegna della Coppa dedicata allo sfortunato Vincenzo De Martino, giovane appassionato delle due ruote tragicamente scomparso qualche tempo fa. 

La gara trasmessa in diretta sui canali video e social di Esse TV ( CH. 112-512-603)è possibile rivederla sugli stessi.

 

COMUNICATO STAMPA  del  16-09-2021 

 

Nel pomeriggio di oggi presso la Sala Consiliare del Comune di Curinga si è svolta la presentazione della quarta edizione dello Slalom Curinghese in programma il 18 e 19 settembre nella ridente cittadina dell’hinterland lametino. Presentati dal responsabile media Antonio scalise, hanno partecipato; in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Curinga il Sindaco, Dott. Vincenzo Serrao e l’Assessore alle Politiche Giovanili Giuseppe Frijia, il Lamezia Motorsport col Direttore Sportivo Enzo Rizzo ed il responsabile marketing e comunicazione Sergio Servidone.

Una Conferenza Stampa molto partecipata in cui si è sottolineata e rimarcata l’importanza della gara non solo per il suo aspetto agonistico, che ha già raggiunto un livello notevole e che quindi ha delle importanti titolazioni, ma anche e soprattutto, per l’impatto mediatico con un sicuro ritorno per la cittadina dell’hinterland lametino, in termini di promozione turistica in ambito nazionale. 

La ridente cittadina di Curinga è salita agli onori della cronaca per il suo Millenario Platano che ha conquistato il secondo posto al contest European Tree of the Year, mentre l’anno precedente aveva stravinto l’Italian Tree of the Year. Un evento che, abbinato alla manifestazione motoristica, non che far sviluppare l’indotto turistico dell’intero territorio. 

Ci sarà un grande dispiegamento di forze affinché tutto si svolga nel migliore dei modi con più di 70 concorrenti iscritti che confermano il trend in crescendo della kermesse inserita nel Trofeo d’Italia Sud e Coppa Csai Quarta Zona, nonché Challenge Slalom Calabria.  Inoltre ci sarà una coppa speciale dedicata al giovane centauro comparso prematuramente, Vincenzo Di Martino.

Appuntamento per le verifiche sabato 18 settembre (dalle 15.30 alle 19.30) e domenica 19 settembre (dalle 7.30 alle 8.30) nel Centro Accredito presso la delegazione comunale ad Acconia, quindi sempre domenica, chiusura del circuito alle ore 8,00 e partenza fissata alle ore 9,30 per la prova di ricognizione e conoscenza del percorso e poi a seguire le tre manches di gara. 

La competizione automobilistica anche quest’anno si articolerà su un percorso di 2950 metri, con partenza prevista da località Turrina e arrivo in Via Colombo del Comune di Curinga. Il parco chiuso sarà situato in località Gornelli, mentre la premiazione si terrà all’aperto presso il campetto Maggiore Perugini nel centro di Curinga.

La Conferenza Stampa sarà replicata sull’emittente Esse TV (ch. 112-512) che seguirà tutta la manifestazione sia sui canali video che sulla pagina Facebook.

 

COMUNICATO STAMPA  del  15-09-2021 

 

Pochi giorni all’appuntamento con lo slalom nella ridente cittadina dell’hinterland  lametino che si svolgerà nei giorni 18 e 19 settembre a cura della Lamezia Motorsport con il patrocinio del Comune di Curinga, della Provincia di Catanzaro e della Regione Calabria. 

Una sesta edizione che, forte dei consensi ricevuti dai driver e dalla voglia di tornare in pista dopo la sospensione per il Covid-19, promette di essere tecnicamente interessante e competitiva grazie anche alle sue titolarità. 

Maggiori dettagli su questa sesta edizione saranno forniti nel corso della Conferenza Stampa di Presentazione dell’Evento che si svolgerà giovedì 16 settembre 2021 alle ore 17.00, nel rispetto dei protocolli per la prevenzione del covid19, presso la Sala Consiliare del Comune di Curinga a cui prenderanno parte il Sindaco di Curinga, Dott. Vincenzo Serrao, ed i responsabili della Lamezia Motorsport Enzo Rizzo e Sergio Servidone 

 

COMUNICATO STAMPA  del  11-09-2021 

Entrata nel vivo l’organizzazione del 6° Slalom Curinghese, la competizione promossa dalla Lamezia Motorsport che sabato 18 e domenica 19 vedrà i migliori driver della specialità misurarsi sui tornanti che portano nella ridente cittadina del lametino. 

Alto il numero di iscritti che si prevedono per il gradimento del tracciato e dell'intero lavoro dell'organizzazione, sempre attenta alle esigenze di ciascuno dei concorrenti iscritti che nelle precedenti edizioni hanno toccato con mano l’alta professionalità che la Lamezia Motorsport mette sul piatto in questa manifestazione che riprende dopo la pausa causa Covid-19. 

Questo di Curinga è ormai divenuto un appuntamento tradizionale per il Trofeo d’Italia Sud e Coppa Csai Quarta Zona, nonché Challenge Slalom Calabria e quindi anche nell'edizione 2021 ci sarà battaglia tra i vari concorrenti che vogliono fare classifica nelle varie titolarità. 

Primo atto della gara curinghese, supportata direttamente dalla locale Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Vincenzo Serrao, sarà l’appuntamento di sabato 18 al Centro Accredito presso la Delegazione Comunale in Piazza San Giovanni ad Acconia di Curinga, con la verifica documenti dei concorrenti ed il controllo sulle vetture. 

Il tutto sarà preceduto dalla presentazione ufficiale della kermesse che si terrà come tradizione qualche giorno prima.

 

COMUNICATO STAMPA  del  07-09-2021 

Aperta ufficialmente la nuova edizione, numero sei,  dello Slalom Curinghese, evento in programma per i prossimi 18 e 19 Settembre 2021.

Dopo la pausa causata dalla pandemia Covid, si riaccendono i motori anche nella ridente cittadina del lametino, Curinga, salita agli onori della cronaca europea negli ultimi tempi per il secondo posto conquistato dal Platano Millenario al contest European Tree of the Year, mentre l’anno precedente aveva stravinto l’Italian Tree of the Year.

Sport e turismo un abbinamento vincente per la cittadina governata dall’amministrazione del Sindaco Dott. Vincenzo Serrao. 

La gara organizzata dalla Lamezia Motorsport del Presidente Rizzo avrà la titolarità di Trofeo d’Italia Sud e Coppa Csai Quarta Zona, nonché Challenge Slalom Calabria. 

Tanta la soddisfazione in seno alla Lameziamotorsport  per il ritorno all’attività dopo aver passato la mano lo scorso anno, in seguito alle problematiche legate alla pandemia Covid, con Enzo ed Antonio Rizzo e Sergio Servidone più motivati che mai a rendere al top questo appuntamento.

Si riparte quindi dal consolidato dell’ultima edizione (2019), mantenendo quasi inalterato il format che vede sempre al primo posto la sicurezza logistica e stradale che è sempre stata un fiore all’occhiello di questa gara. Ciò significa che si è lavorato da un pezzo per raggiungere anche quest’anno un livello organizzativo, logistico e di sicurezza al top.

Sul sito www.lameziamotorsport.it è già possibile effettuare l’iscrizione e scaricare i vari moduli da compilare con annesso programma, percorso e locandina della manifestazione.